closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Illegale o europea? L’Italia sotto esame

Carceri. In attesa del verdetto della Corte di Strasburgo

Ci sono due, tre, tante Europe. L’Europa che ha messo sotto osservazione il sistema carcerario italiano è un’altra Europa rispetto all’Europa del fiscal compact. Un anno fa la Corte europea dei diritti umani, con una procedura non proprio ordinaria, di fronte alla sistematica violazione dell’articolo 3 della Convenzione del 1950 che proibisce la tortura e i trattamenti inumani o degradanti, ha sospeso il suo giudizio e ha chiesto all’Italia di rientrare nella legalità internazionale. L’anno di tempo concesso scade oggi. Vediamo brevemente cosa è successo in quest’ultimo anno e se possiamo ritenerci un Paese "legale". Lo sguardo giurisdizionale europeo ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi