closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il volo infinito di Jiro contro la guerra

Venezia 70. Hayao Miyazaki presenta in concorso il suo ultimo e raffinato lavoro animato sui conflitti contemporanei e dall'afflato pacifista. E annuncia a sorpresa il suo ritiro

Un'immagine tratta da Il vento si leva di Hayao Miyazaki

Un'immagine tratta da Il vento si leva di Hayao Miyazaki

Poche righe scarne, lette in conferenza stampa da Koji Hoshino , il presidente dello Studio Ghibli, ci hanno annunciato che Il vento si leva sarà l’ultimo film di Hayao Miyazaki, e che il regista spiegherà la settimana prossima, con una conferenza stampa a Tokyo, le ragioni della sua decisione. Ma davanti a questo commuovente capolavoro la cosa non appare così inaspettata. Il vento si leva, col titolo che si ispira a una poesia di Paul Valèry – «Si alza il vento, dobbiamo vivere!» come si ripete spesso il protagonista - è permeato infatti da un sentimento di dolorosa malinconia, vi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi