closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il veto contro le donne alla Corte Costituzionale

Nomine . In 60 anni le camere non hanno mai eletto una giudice alla Consulta. Il tempo è ora

L'elezione alla camera dei giudici della Consulta

L'elezione alla camera dei giudici della Consulta

Perché nessuna donna alla Corte costituzionale? Oggi il Parlamento tornerà a votare per la diciassettesima volta per scegliere due giudici della Corte costituzionale. Senza voler esprimere giudizi sui nomi prescelti, in queste votazioni sono stati votati circa 23 uomini a fronte di 5 donne, relegate in fondo alla lista delle preferenze espresse. Non è una questione di quote rosa, ma un problema oggettivo di violazione della parità di genere. Nella Corte costituzionale in 60 anni ci sono stati 104 giudici, di cui solo 3 donne e nessuna eletta mai dal Parlamento. L’accesso alla Corte sembra essere una prerogativa maschile. Sembra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.