closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Italia

Il Vaticano beatifica Rosario Livatino

Chiesa. Il magistrato venne ucciso dalla mafia nel 1990. La cerimonia di beatificazione dovrebbe svolgersi nella primavera del 2021, probabilmente ad Agrigento.

Rosario Livatino

Rosario Livatino

Rosario Livatino, il magistrato ucciso trent’anni fa dalla mafia agrigentina (la Stidda), verrà beatificato dalla Chiesa cattolica. Il decreto, autorizzato da papa Francesco, è stato promulgato lunedì scorso dalla Congregazione delle cause dei santi e reso pubblico ieri dalla sala stampa vaticana. In esso si proclama il «martirio» di Livatino, «ucciso in odio alla fede sulla strada che conduce da Canicattì ad Agrigento, il 21 settembre 1990». La cerimonia di beatificazione dovrebbe svolgersi nella primavera del 2021, probabilmente ad Agrigento. La prova del martirio «in odium fidei» – la formula canonica utilizzata dalla Chiesa –, secondo alcune fonti ecclesiastiche, è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi