closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il terzo paesaggio dell’ideologia italiana

SAGGI. «Breve dizionario dell’ideologia italiana», a cura di Massimo Ilardi per manifestolibri. Oggi alle 15 il curatore presenta il libro alla fiera milanese «Bellissima», con Rino Genovese e Tiziana Villani

Rodolfo Quinafelex

Rodolfo Quinafelex

Qual è la realtà delle parole? É la domanda di fondo della raccolta di lemmi sottesa al volume curato da Massimo Ilardi, Breve dizionario della ideologia italiana (manifestolibri, pp. 269, euro 22), testi usciti tra il 2012 e il 2015 sulla rivista «Outlet». Quali parole costruiscono, sedimentano, convalidano comportamenti, scelte apparenti, espressioni del libero arbitrio, discorsi fatti propri, posizioni a fianco degli uni e contro gli altri? Qual è il rumore di fondo, quel cicaleccio impersonale sul quale si stagliano concrezioni che sono sì fatte di lettere (l-i-b-e-r-t-à o anche r-e-s-p-o-n-s-a-b-i-l-i-t-à) ma soprattutto di spinte, affezioni, forza, pressioni, movimenti tellurici...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.