closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il terremoto ha avuto luogo: Fn in testa, supera il 25%

Elezioni europee. La temuta vittoria dell'estrema destra ha avuto luogo: il Fronte nazionale supera il 25%, secondo le prime proiezioni. Il Ps tocca il fondo, con il 14,7%. L'Ump perde 7 punti e la leadership di Copé verrà contestata

Poster del Fn che annunciano la vittoria alle europee

Poster del Fn che annunciano la vittoria alle europee

I peggiori pronostici si sono confermati e la Francia sta vivendo un terremoto politico: l’estrema destra ottiene il miglior risultato della storia, un voto storico che supera il 25%, cioè una moltiplicazione per 4 dei voti di cinque anni fa ed è ormai il primo partito di Francia. Il Fronte nazionale è in testa in tutte le circoscrizioni, salvo nell’ovest della Francia. L’Ump perde voti, meno 7 punti rispetto al 2009, al 21%. Per i socialisti al governo si realizza la débâcle annunciata: 14,5%, cioè ben peggio del 2009 (16,5%), con cifre simili al baratro dei tempi di Michel Rocard nel ’94. I Verdi dimezzano quasi i voti,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi