closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il talento di MacFarlane affonda nel vecchio west

Al cinema. Reso celebre in America dalla sit-com Family Guy e dal film Ted con l'orsacchiotto sporcaccione, il regista, produttore e ora anche attore americano tenta la carta della commedia satirica di Frontiera, ma non centra il bersaglio nonostante un cast di livello

Reso famoso e ricchissimo grazie alla sitcom animata Family Guy (un The Simpsons molto più volgare), diventato potente a Hollywood dopo il successo planetario di Ted (Mark Wahlberg con sconcissimo orsacchiotto parlante) Seth MacFarlane non manca di coraggio. Invece di redimersi e chiedere scusa dopo (l’immeritato) linciaggio collettivo, inflittogli grazie alla sua apparizione in qualità di presentatore degli Oscar 2013, lo sceneggiatore, produttore e regista scommette su uno dei generi più difficili, la commedia western. Non si tratta di un genere nuovo: Oliver e Hardy, Buster Keaton e i fratelli Marx ci hanno dato meravigliose satire del Far West. Ma,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.