closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il talento del genio. Addio a Lorin Maazel

Maestri. E' morto a 84 anni il celebre direttore d'orchestra. Ex enfant prodige, arrivò a dirigere in un solo giorno le nove sinfonie di Beethoven

Lorin Maazel

Lorin Maazel

Si è spento domenica sera a 84 anni, per le complicanze di una polmonite, Lorin Maazel, protagonista della scena musicale del XX secolo. Era a casa sua in Virginia, nel pieno dei preparativi per l’annuale festival di Castleton. Nato in Francia da una famiglia statunitense di religione ebraica e origini russe, è stato un enfant prodige. A cinque anni ha iniziato a studiare violino, a sette direzione d’orchestra. Nel 1941, a 11 anni, è stato invitato da Arturo Toscanini a dirigere la NBC Symphony Orchestra; l’anno dopo la New York Philharmonic. Indelebili le parole pronunciate dal Maestro italiano dopo averlo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.