closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il Sudest asiatico «riscopre» il Covid: morti per strada e pochi piani sanitari

Asia. Indonesia epicentro della pandemia. Nel mirino la diplomazia cinese del vaccino. E la crisi è anche economica: i più colpiti sono i lavoratori del settore tessile

Un cimitero a Java, l’inumazione di vittime di Covid

Un cimitero a Java, l’inumazione di vittime di Covid

La foto che campeggiava ieri sui media tailandesi non lascia dubbi: un lenzuolo bianco copre il cadavere di un uomo morto di Covid nelle strade di Bangkok. Ma i morti per strada sono almeno tre e tutti di Phra Nakhon, uno dei 50 distretti della capitale. Il governo dell’ex militare Prayut Chan-o-cha è accusato di aver portato al collasso i servizi sanitari pubblici: una delle vittime è stata lasciata in mezzo alla strada per ore prima che arrivasse un’ambulanza. Il deputato portavoce di Move Forward (opposizione) sostiene che Prayut non ha mai avuto un piano per gestire la crisi sanitaria....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.