closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il successo della scienza sui vaccini grazie ai fondi pubblici. Non privati

La vera provenienza dei finanziamenti in uno studio della Uaem Europe

Manifestazione No ai brevetti sotto la sede dell’Aifa

Manifestazione No ai brevetti sotto la sede dell’Aifa

Il successo dei vaccini contro il Covid-19 è avvenuto «grazie al capitalismo e all’avidità». Queste parole, che secondo il Guardian avrebbe pronunciato pochi giorni fa il premier inglese Boris Johnson in un incontro coi parlamentari conservatori, riassumono efficacemente il mantra difeso dalla destra mondiale, e dalle case farmaceutiche: lo sviluppo può solo avvenire grazie ai privati che difendono i propri interessi. Peccato che non sia quasi mai vero. Lo dimostra un preprint, cioè uno studio non ancora pubblicato su una rivista scientifica dopo la revisione fra pari, ma già ripreso da vari giornali, fra cui lo stesso Guardian e El...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi