closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Il sole d’inverno riscalda le anime perse del blues

Note sparse. Il secondo album del musicista francese Aymeric Maini dal titolo «Winter Sun»

Aymeric Maini

Aymeric Maini

Voce profonda dal timbro originale, a soli 28 anni il francese Aymeric Maini è uno dei nomi più interessanti usciti dalla scena indipendente transalpina. I nove brani che compongono la sua seconda produzione – copertina dove l’artista si staglia in ombra mentre alle sue spalle incombe un paesaggio di nuvole – sono caratterizzati da una forte impronta melodica dove folk e rock si fondono in una originale mescolanza di timbri e suoni che qua e là si macchiano di soul e blues. Il disco – dove oltre la title track spicca per intensità la conclusiva I thought We Were – è stato registrato in presa diretta.


La nostra rivoluzione.

In questi giorni di emergenza abbiamo deciso di abbassare il paywall rendendo il nostro sito aperto, gratuito e accessibile a tutti.
Non avremmo potuto farlo da soli: migliaia di lettori ogni giorno sostengono il manifesto acquistandolo in edicola o abbonandosi on line.

Oltre al giornale di oggi, stiamo lavorando anche a quello del futuro.

Nel 2021 compiremo i 50 anni in edicola e vogliamo far crescere insieme questo esperimento unico di informazione libera, critica e autofinanziata dai lettori.

Vogliamo un sito grande, che rispetti la privacy e metta al centro i lettori. Un sito coinvolgente e partecipato, dove sia possibile informarsi liberamente e “formarsi” come comunità.

Vuoi partecipare alla costruzione del nuovo manifesto?

ACQUISTA L’ABBONAMENTO DIGITALE SPECIALE
3 SETTIMANE A 10 €

entrerai nella “comunità dei lettori” che lavoreranno con noi per disegnare il giornale del futuro

ABBONATI
Scegli una diversa formula di abbonamento | Scopri la campagna