closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'inchiesta

Il sogno americano cinquant’anni dopo

I have a dream. Il 28 agosto 1963 Martin Luther King pronunciò la celebre orazione per i diritti degli afroamericani. Oggi a ricordare quelle parole sarà Obama, ma quel discorso resta incompiuto

Washington, 28 agosto 1963, Martin Luther King pronuncia il celebre discorso

Washington, 28 agosto 1963, Martin Luther King pronuncia il celebre discorso

«He’s damn good», è proprio bravo, commentò il presidente Kennedy, che alla Casa Bianca aveva visto e ascoltato Martin Luther King nella diretta televisiva. Era il 28 agosto 1963, e il reverendo King aveva appena chiuso la grande manifestazione di Washington con quell’I have a dream che - pur essendo durato poco più di dieci minuti - sarebbe stato poi ricordato come uno dei grandi discorsi del Novecento. Nonostante la giornata molto calda, quasi tutte le 250mila persone che la «Marcia su Washington» aveva portato nella capitale erano rimaste nell’enorme spianata che va dal Campidoglio al Lincoln Memorial. Più di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.