closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il sisma svela il marcio della politica e dello Stato

Irpinia

Irpinia

Piove sulle bare, e sulle popolazioni senza casa. Solo il papa, in visita da quelle parti, non si bagnerà, qualcuno reggerà sulla sua testa un ombrello di seta bianca. Poi tornerà nel caldo delle stanze vaticane. Anche se i feudi ecclesiastici non son più quelli di cui parla l’abate Galiani, il mezzogiorno è sempre ricco di fede, e l’accresciuta miseria e disperazione di quelle popolazioni era un’occasione pastorale da cogliere a volo. «Quelli si grattano i coglioni» - cosi ha imprecato ieri alla televisione una delle vittime di questa tragedia. Alludeva al governanti, alle autorità, allo stato, al personaggi che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi