closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Pasolini, il sipario strappato

Caso Pasolini. Documenti top secret provenienti dagli archivi privati del CMC consentono di individuare il fulcro del complotto dell'assassinio dell'intellettuale

Il contenuto di questo articolo è il risultato di svariati incontri con Michele Metta, ricercatore e storico. I dati in esso riportati non sono frutto di fantasia né dell'interlocutore tanto meno della penna dell'estensore. Per ragioni anche attinenti alla cosiddetta 'strategia della tensione' e per i collegamenti perversi che si abbarbicano alla strage di Bologna e alle stragi oggetto dell'investigazione pasoliniana, Metta gode del pieno sostegno di Paolo Bolognesi, Presidente dell'Associazione Familiari delle Vittime della Strage di Bologna del 2/8/1980. In principio era Permindex (Permanent Industrial Exhibition), ufficialmente una organizzazione commerciale con sedi in varie parti del mondo che,approdando in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.