closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il settore assicurativo che ostacola gli obiettivi in difesa del clima

Il rapporto di Unsure Our Future. Tra le trenta grandi compagnie che tutelano gas e carbone anche l’italiana Generali

È stata presentata ieri alla Cop26 di Glasgow la quinta edizione del rapporto «Insuring Our Future: The 2021 Scorecard on Insurance, Fossil Fuels and Climate Change», promosso dalla campagna Insure Our Future di cui fanno parte anche ReCommon e Greenpeace, che classifica le 30 principali compagnie assicurative a livello mondiale, valutando le loro policy in tema di sottoscrizione e investimenti in combustibili fossili. Secondo lo studio, pubblicato da 26 organizzazioni di 14 Paesi, il settore assicurativo continua a minare gli sforzi per raggiungere gli obiettivi dell’accordo di Parigi sul clima, continuando a finanziare il settore del gas e del petrolio,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.