closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il Senegal s’infiamma per l’arresto di Ousmane Sonko

Dakar. Scene di guerriglia urbana con 4 morti tra i manifestanti e tempesta nel mondo politico e mediatico per la vicenda giudiziaria del leader del partito Pastef – Les Patriotes

Dakar, 5 marzo 2021

Dakar, 5 marzo 2021

Le autorità senegalesi hanno promesso di «ristabilire l'ordine», dopo le scene di guerriglia urbana tra la polizia e centinaia di giovani, con 4 vittime tra i manifestanti, che ha vissuto in questi due giorni la capitale Dakar. Diversi distretti della capitale hanno vissuto scontri di portata sconosciuta da diversi anni: nel popolare quartiere della Medina, nel cuore della capitale senegalese, a Place de la Nation, nella vicina università Cheyk Anta Diop e in quartieri periferici come quello di Mbao dove, oltre agli scontri tra manifestanti e forze anti-sommossa, si sono registrati numerosi saccheggi nei supermercati. Le tensioni di questi giorni,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi