closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il sacro furore della vendetta

Narrativa. «Le Lupe» di Flavia Perina per Baldini Castoldi. Una storia di ordinaria violenza poliziesca

Un figlio ammazzato senza ragione, più per stupidità che per crudeltà. Un genitore che decide di farsi giustizia da solo. È uno schema noto, quasi un archetipo: rappresenta quindi la sfida più rischiosa. Ricalcare il modello sembra semplice. Impadronirsene riempiendolo di un contenuto personale e inedito, capace tittavia di reggere la forza implicita nell’archetipo stesso,è un impresa. Anche per questo Le Lupe, il primo romanzo di Flavia Perina, giornalista ed ex parlamentare (Baldini&Castoldi, pp. 194, euro 15) è un libro coraggioso. Flaminia, la protagonista, è una signora di mezza età con una vita come tante: anonima e felice. Fa l’agente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi