closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il sacrificio del calciatore

Archivio . Dal manifesto del 5/7/1994

Un predicatore molto sui generis diceva che della vergine Maria, come dei maiali, non si butta via niente. Anche di Maradona si è usato tutto, assolutamente tutto: il genio, la gloria, la caduta, la resurrezione, la ricaduta... È perfino possibile che adesso si ricordi il filocastrismo del calciatore, indispettito con Menem perché lo aveva lasciato con la pizza e la droga in bocca davanti alle telecamere del sistema corrotto, avendo bisogno lo Scugnizzo della figura del potere propizio, del padre di tutte le rivoluzioni rinviate è corso a nascondere la testolina nella barba di Fidel. Ho paura sia finito come...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.