closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il rombo degli aerei sulla pace

Colombia. Da Cartagena al referendum del 2 ottobre

Il presidente colombiano Manuel Santos

Il presidente colombiano Manuel Santos

Lunedì sera, in Colombia, una piazza stracolma vestita di bianco ha accolto la storica firma degli accordi di pace tra governo e Farc. In Plaza de la Banderas, a Cartagena, gran maestro di cerimonia, il presidente Manuel Santos, attorniato dai capi di stato di tutto il continente. Al suo fianco, il Segretario delle Nazioni unite, Ban Ki-moon e i rappresentanti dei paesi facilitatori che hanno accompagnato quattro anni di negoziato: Norvegia, dove hanno avuto inizio i colloqui tra le parti, Cuba, che ha ospitato le trattative, Venezuela, la cui diplomazia di pace ha messo in moto i dialoghi, e Cile....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi