closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Il ritmo divino del batterista

Note sparse. Ventesimo album per il percussionista indiano Trilok Gurtu, disco compatto e efficace

Trilok Gurtu

Trilok Gurtu

«Dio è un batterista», gran bel titolo per il percussionista indiano Trilok Gurtu, un uomo che ha attraversato con il sorriso sulle labbra e un’energia sovrumana almeno quattro decenni di musica senza passaporti, quel luogo bello e possibile dove si incontrano schegge di jazz, echi di note etniche, eleganti accenni popular. Il titolo sta a significare che, in questo mondo, tutto ciò che è vivo è pulsazione e battito, ed è difficile dargli torto. Questo disco  è il ventesimo per Gurtu, e di rado un suo progetto in studio ha avuto tanta compattezza, a dispetto dell’eterogeneità degli organici scelti, e delle situazioni sonore: dal gruppo più canonicamente «jazz» con tromba, trombone e tastiere alle improvvisazioni ritmiche con le tabla, dal solo con l’apporto di percussioni sintetizzate al gran finale di Try This, con la Junge Norddeutsche Philarmonie. È anche un disco di tributo a grandi amici scomparsi, in apertura: Joe Zawinul, Nana Vasconcelos, Tony Williams, tre fari di luce musicale che oggi Gurtu perpetua con lo spirito e la forza di un trentenne.


La nostra rivoluzione.

In questi giorni di emergenza abbiamo deciso di abbassare il paywall rendendo il nostro sito aperto, gratuito e accessibile a tutti.
Non avremmo potuto farlo da soli: migliaia di lettori ogni giorno sostengono il manifesto acquistandolo in edicola o abbonandosi on line.

Oltre al giornale di oggi, stiamo lavorando anche a quello del futuro.

Nel 2021 compiremo i 50 anni in edicola e vogliamo far crescere insieme questo esperimento unico di informazione libera, critica e autofinanziata dai lettori.

Vogliamo un sito grande, che rispetti la privacy e metta al centro i lettori. Un sito coinvolgente e partecipato, dove sia possibile informarsi liberamente e “formarsi” come comunità.

Vuoi partecipare alla costruzione del nuovo manifesto?

ACQUISTA L’ABBONAMENTO DIGITALE SPECIALE
3 SETTIMANE A 10 €

entrerai nella “comunità dei lettori” che lavoreranno con noi per disegnare il giornale del futuro

ABBONATI
Scegli una diversa formula di abbonamento | Scopri la campagna