closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il risveglio amaro dei giovani rivoluzionari

INTERVISTA. Gigi Ibrahim, la blogger socialista

La blogger Gehan Shaban, alias Gigi Ibrahim

La blogger Gehan Shaban, alias Gigi Ibrahim

«Dobbiamo forse riprendere a lottare contro l’esercito al fianco dei Fratelli musulmani?»: si pone questa domanda la nota attivista e blogger Gehan Shaban, meglio conosciuta come Gigi Ibrahim. Ha iniziato subito dopo le rivolte del 25 gennaio 2011 a fare riprese con il suo cellulare delle proteste sgomberate, dei lanci di lacrimogeni, degli scioperi. Grazie a Twitter, e all’attivismo tra i socialisti rivoluzionari, insieme al marito Hossam el-Hamalawi, è ormai conosciuta in tutto il mondo. Abbiamo incontrato Gehan nel bar Costa di Medinat Nasser nelle poche ore del giorno in cui è possibile muoversi per la città: l’attivista vive a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.