closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il richiamo di Palazzo Chigi. E Crimi chiude ai renziani

Crisi. Il cambio di passo dei 5 Stelle

A metà mattina il reggente Vito Crimi, prima ancora delle voci che Giuseppe Conte lascia trapelare da palazzo Chigi, dice che se le ministre di Italia Viva dovessero dimettersi impossibile pensare di sedersi ancora al tavolo coi renziani. Si capisce che qualcosa è cambiato, e nel giro di poche ore, nel M5S. Dopo giorni passati a tenere basso profilo, quasi negando la portata della crisi, i grillini improvvisamente alzano i toni ed erigono una barricata attorno a questo governo. Fino a lunedì sera, i paletti erano stati fissati attorno alla figura del presidente del consiglio: da Conte non si doveva...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.