closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il reporter non può essere servile

Scaffale. «Lo scatto umano», il libro, venato di momenti autobiografici con cui Mario Dondero (insieme a Emanuele Giordana), racconta la lunga storia del fotogiornalismo

Sardegna

Sardegna

I fotografi del Paris Match, negli anni Cinquanta, giravano con auto sportive, belle ragazze e portavano tutti degli impermeabili inglesi. Li riconoscevi dall’aspetto e poi dagli scatti: famiglie reali, star del cinema, matrimoni importanti. Erano abili, «non usavano mai il flash» e, soprattutto, disponendo di molti più soldi erano generosi con i colleghi che percorrevano le strade di Parigi, magari con le tasche vuote. Quelli che, come Mario Dondero, affondavano l’obiettivo fra le pieghe di un’altra realtà. E lui, se proprio deve scegliere fra i reporter, indica come simbolo Robert Capa, ma anche Gerda Taro, la compagna che perse la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi