closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il premier tentato dalle urne. Ma prima c’è la «grana Colle»

Palazzo Chigi. Una finanziaria così elettoralistica prepara al voto nel 2015

Nella prima finanziaria a debito dalla notte dei tempi la sola vera incognita era l’operazione Tfr. Il problema non sono le coperture ma il rischio di mandare a gambe all’aria il pericolante edificio delle piccole e medie imprese. Renzi ha deciso di lanciarsi lo stesso. Salvo improbabili sorprese l’inserimento del Tfr in busta paga su base volontaria sarà nella legge di stabilità, sia pure per un periodo sperimentale di tre anni. Per accedere, bisognerà avere almeno sei mesi di anzianità. Con i dubbi dell’Europa e con la definizione precisa dell’accordo con le banche i conti si faranno più tardi. In...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.