closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il premier Suga si è sfilato, Tokyo cerca un nuovo leader

Giappone. Mai davvero amato e non aiutato dalle Olimpiadi: il suo indice di gradimento sotto al 30%

Un nuovo scossone travolge il governo giapponese. Il premier Yoshihide Suga ieri ha annunciato che non si candiderà alle elezioni per la presidenza del Partito liberaldemocratico (Ldp), il cui voto è fissato per il 29 settembre. Il partito maggioritario di governo vede quindi sfilare Suga dalla corsa alle elezioni generali che dovranno essere indette tra ottobre e novembre. IL LEADER DELL'LDP diventa solitamente primo ministro poiché il partito controlla la Camera bassa del parlamento. Ai giornalisti, dopo una riunione con i vertici dell’Ldp, Suga ha detto di volersi concentrare sul contenimento della pandemia di coronavirus nel paese. Si chiude così...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.