closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il premier boccia l’accordo sul superbonus. M5S insorge

Manovra. Scontro su frodi e aumento dei prezzi

Mario Draghi boccia l’accordo trovato dalla sua maggioranza sull’estensione del superbonus anche alle case unifamiliari e senza limiti di reddito. «È una misura che ha dato molto beneficio, ma ha creato distorsioni e per questo il governo» era «riluttante ad una sua estensione», ha detto in conferenza stampa. E invece «il Parlamento ha usato i fondi per l’azione parlamentare che potevano andare anche in altre direzioni, per estenderlo. Il governo frenava «per le distorsioni, con l’aumento straordinario dei prezzi delle componenti per fare le ristrutturazioni». «Il risultato - ha spiegato il premier - è che oggi un'unità di efficientamento energetico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.