closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il «Ponte sullo Stretto» riemerge dalle secche, rivolta ambientalista

Ambiente . Le associazioni scrivono a Draghi e Giovannini ribadendo le molte ragioni del No

L'Italia potrebbe davvero finanziare la realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina o di un tunnel sottomarino tra Calabria e Sicilia con i fondi del Next Generation EU. E se quando il leader della Lega Matteo Salvini ha rilanciato il progetto, a febbraio, la sua poteva sembrare una sparata, oggi la possibilità di inserire il ponte nel Piano nazionale per la ripresa e resilienza (PNRR) è concreta. Una commissione presso il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile sta studiando la fattibilità dell'intervento e verifica delle soluzioni tecniche ottimali per «l’attraversamento stabile e veloce dello Stretto di Messina», e la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi