closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il Poeta, un innovatore suo malgrado tra critica del presente e rimpianti

Scaffale. «Le donne di Dante», pubblicato dal Mulino il saggio del critico Marco Santagata scomparso a novembre. Nella Commedia l’eco della quotidianità dei rapporti tra i sessi a Firenze

«The Salutation of Beatrice» di Dante Gabriel Rossetti (1869)

«The Salutation of Beatrice» di Dante Gabriel Rossetti (1869)

Ha avuto vita breve la polemica scaturita da un articolo apparso proprio in occasione del Dantedì sulle pagine del Frankfurter Rundschau nel quale, più che contestare l’importanza del poeta fiorentino, come pareva da quanto rimbalzato sui quotidiani italiani, si cercava (in modo non troppo felice e con qualche svista) di inquadrare Dante nel suo tempo, senza farne un precursore di modernità e italianità. PUR RINGRAZIANDO l’autore, c’è da dire che la dantistica quest’opera di contestualizzazione l’ha compiuta da tempo attraverso lavori che magari non sempre scalfiscono la retorica patriottarda dal sapore ottocentesco che ancora a volte impazza intorno a Dante,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi