closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il pidocchioso prezzo del silenzio

Habemus Corpus. Trump ha dato a Stormy Daniels 130.000 dollari affinché non raccontasse che nel lontano 2006 avevano avuto una relazione. Vista la posta in gioco, l’elezione a presidente degli Usa, e considerato che nella puritana America una relazione, da sposati, con un’attrice del porno può affondare carriere politiche, il compenso è davvero risibile

E adesso sappiamo che quel fanfarone di Donald Trump, oltre a essere incosciente e irresponsabile, è pure pidocchio.  È noto che nel 2016, poco prima della campagna elettorale che lo ha portato alla Casa Bianca, il suo avvocato Michael D. Cohen versò 130mila dollari all’attrice di film porno Stormy Daniels, nome d’arte di Stefanie Clifford, affinché non raccontasse che nel lontano 2006 aveva avuto una relazione con Trump. Nei giorni scorsi Rudy Giuliani, ex sindaco di New York che è entrato nello staff degli avvocati del presidente, ha detto in un’intervista che quei soldi non furono presi dai fondi per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi