closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il «piano strategico per l’Italia» targato dem

Una «rivoluzione verde per tornare a crescere». Sono cinque i punti principali di un «piano strategico per l’Italia» proposto ieri dal Pd per la verifica di governo che dovrebbe rilanciarne la «fase 2», «un patto di legislatura» da qui al 2023. Tra i punti: la decarbonizzazione dell’Ilva e il progetto Taranto città verde d’Europa; il passaggio «dall’Italia burocratica all’Italia semplice, per i cittadini e per le imprese», con 500 mila nuove assunzioni nella pubblica amministrazione ; un «equity act» per ridurre le distanze sociali e territoriali (abbassare la pressione sulla terza aliquota Irpef per i ceti medi, un lieve incremento...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.