closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il peculiare caso dei sindacati baschi 

Lavoro. Un alto numero di scioperi sfida l'egemonia neoliberista

Secondo quanto emerge da un recente studio, nei Paesi Baschi si registra un elevato numero di scioperi. La predisposizione allo sciopero non segue una tendenza negativa, come nel resto delle regioni spagnole, ma rimane costante, evidenziando la capacità della regione di far fronte all’egemonia neoliberista. I sindacati nazionalisti baschi sono protagonisti della scena.  Raggiungiamo telefonicamente a Bilbao Jon Las Heras, professore di economia politica dell’UPV/EHU, l’Università dei Paesi Baschi, e autore insieme all’economista Lluís Rodríguez, dello studio citato, intitolato “Hacer huelga para renovar: las estrategias de organización de los sindicatos vascos y el uso de la caja de resistencia” (Fare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.