closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il Pd e la linea attendista. «Vediamo cosa fa la Lega»

Ddl Zan. Il rischio è il vicolo cieco

Enrico Letta

Enrico Letta

«Aspettiamo di vedere se vince Salvini o se vince Pillon. C'è tempo, visto che con i decreti in scadenza prima di settembre-ottobre non si vota niente». Se si dovesse sintetizzare l'esito del dibattito di ieri mattina tra i senatori del Pd su come uscire da quel vicolo cieco che è diventato il ddl Zan, «civile ma sostenuto» dice qualcuno dei presenti, questa sarebbe la formula adeguata. LA RIUNIONE era convocata per discutere delle missioni internazionali ma inevitabilmente si parla molto, anzi moltissimo, anche della legge contro l'omo-transfobia. Sono una decina, un terzo del gruppo, i senatori pochissimo convinti dalla linea...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.