closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il passo di lato di Conte: «Non sono un sabotatore»

La crisi di governo. L’avvocato pronto a scalare il M5S: «Ci sono e ci sarò»

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

«Da me nessun ostacolo al governo Draghi, gli ho augurato buon lavoro. I sabotatori cercateli altrove». Poco prima delle 14 Giuseppe Conte esce da palazzo Chigi e improvvisa un punto stampa sul piazzale, dietro un tavolino di plexiglass (che qualcuno ha già ribattezzato il «predellino», come quello su cui Berlusconi a Milano nel 2007 lanciò il Pdl) che ospita decine di microfoni. «Non inquadrate il palazzo», si raccomanda il portavoce Rocco Casalino, per dare anche visivamente l’idea del passo di lato dell’avvocato dal governo, ma non certo dalla politica. CONTE, DOPO UN FORTE pressing del Pd ma anche di Luigi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.