closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Il «Pass culture» in Francia si spende in manga

Express. La rubrica delle culture che fa il giro del mondo

Figure in manga style (wikicommons)

Figure in manga style (wikicommons)

Il suo nome ufficiale è Pass culture, e in Francia, quando è stato varato lo scorso maggio, l’hanno presentato come una rivoluzione, anche perché Macron ne aveva fatto un punto forte del suo programma: un buono da 300 euro che consente ai diciottenni d’oltralpe «di scoprire e di accedere a loro piacimento nell’arco di 24 mesi a proposte culturali di prossimità e a offerte digitali (libri, concerti, teatri, corsi di musica, abbonamenti eccetera)». In realtà la misura è quasi una fotocopia della nostrana 18 app, in vigore dal 2016, da quando cioè il governo Renzi ha inserito nella legge di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.