closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Il parlamento Ue: trasparenza sui finanziamenti dei vaccini

Strasburgo. L’Europa ha ordinato 1.800 milioni di dosi, per ora, da 5 laboratori, ed è in trattative per altri 2 miliardi con Moderna. Gli europarlamentari chiedono che vengano rese pubbliche le modalità dei contratti con i colossi farmaceutici: sono stati versati soldi pubblici, presi dal fondo di emergenza dotato di 2 miliardi, prima che si conoscesse l’efficacia dei vaccini

Un camion refrigerato entra nello stabilimento di produzione Pfizer a Puurs, in Belgio

Un camion refrigerato entra nello stabilimento di produzione Pfizer a Puurs, in Belgio

Gli occhi di tutti gli europei sono rivolti alla Gran Bretagna, dove oggi inizia la campagna di vaccinazione contro il Covid. In ballo ci sono molti interrogativi e questioni aperte. Tra queste, quella della trasparenza delle informazioni, problema centrale soprattutto nei paesi - Francia e Italia in testa - dove la reticenza a vaccinarsi è forte e che dati poco chiari possono far aumentare. Le prime 800mila dosi, su 40 milioni ordinate da Londra del vaccino della Pfizer-Biontech, sono arrivate dall’impianto di produzione, che ha sede in Belgio, passando per Eurotunnel (ma il governo britannico ha già previsto di ricorrere...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.