closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il padre di Boschi indagato? La Rai lo nasconde

Governo. La tv pubblica glissa sulla notizia delle indagini per Banca Etruria, Sinistra italiana e M5S sono gli unici a protestare. I grillini ripropongono al senato la mozione di sfiducia verso la ministra, ma adesso l'esecutivo può contare sui voti di Verdini

Pier Luigi Boschi

Pier Luigi Boschi

Pierluigi Boschi? Chi è costui e perché ci si dovrebbe occupare delle sue traversie giudiziarie? Il padre della ministra Maria Elena è indagato per bancarotta fraudolenta, insieme a tutti i vertici di Banca Etruria. Un fattaccio non privo di conseguenze pesantissime per la vita materiale di numerosi disgraziati che, in virtù della gestione allegra e forse fraudolenta, ci hanno rimesso la camicia. Una notizia che appena tre mesi fa avrebbe occupato le prime pagine, e che era temutissima nelle file dei parlamentari del gran capo. Ma in questi pochi mesi la normalizzazione renziana ha fatto passi da gigante e la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.