closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il Pacifico ribolle, le strade si sciolgono. Centinaia di morti

Americhe. Caldo record lungo la costa occidentale di Stati uniti e Canada. Manifestazione a Washington: più coraggio sul clima. L’ala socialista dei Democratici chiede a Biden di inserire nel budget le politiche green

Distribuzione gratuita di acqua a Phoenix, nel sud-ovest degli Stati uniti

Distribuzione gratuita di acqua a Phoenix, nel sud-ovest degli Stati uniti

Da venerdì scorso, durante questa storica ondata di caldo che attanaglia il Pacifico nordoccidentale, in British Columbia (Canada) sono state registrate più di 230 morti. La cifra rappresenta un enorme aumento nei decessi, calcolato in un periodo di quattro giorni. Le autorità canadesi stanno lavorando per capire quante di queste morti siano legate inequivocabilmente al calore. Nel confinante nord-ovest degli Stati uniti sono stati segnalati almeno 60 decessi, in aumento anche le visite al pronto soccorso: a Washington State, da venerdì a domenica, prima che lo Stato raggiungesse il picco di calore, almeno 676 persone hanno visitato i reparti di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.