closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il nuovo senato traballa

Riforme. Si allarga il fronte contrario al testo del governo e favorevole all’elezione diretta. Tensione in Forza Italia, fissata una riunione congiunta dei gruppi per decidere cosa fare

Vannino Chiti, senatore Pd 'destituito' dalla commissione affari costituzionali

Vannino Chiti, senatore Pd 'destituito' dalla commissione affari costituzionali

Con la presentazione dei sub-emendamenti, scaduta ieri mattina alle 11, la corsa delle riforme di Matteo Renzi parte davvero, e se il Pd è diviso Forza Italia rischia una ben più clamorosa spaccatura. Che il clima non sia per nulla rasserenato, da quelle parti, lo si è capito ieri mattina, nell’assemblea dei senatori. Ordine di scuderia: onorare il patto del Nazareno. Risultato concreto: quattro interventi nella riunione di ieri mattina, tutti contro il senato non elettivo di Renzi. Il più secco Augusto Minzolini, ma non è che gli altri, fedelissimo Razzi incluso, ci siano andati più leggeri. L’elenco dei dissenzienti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.