closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il nuovo premier. Un milionario ultra-nazionalista con mitra e Torah

Israele. Come Netanyahu, Naftali Bennett crede che la Palestina storica sia parte della biblica Terra di Israele e che i palestinesi non potranno mai godere di sovranità, anche solo su una piccola porzione di essa.

Il premier israeliano Naftali Bennett

Il premier israeliano Naftali Bennett

Anshel Pfeffer, tra le firme più note di Haaretz, scrive che Naftali Bennett è: un politico astuto e non solo un ideologo di destra, è un nazionalista ebreo ma non proprio dogmatico, è un po' religioso ma non devoto, è un sostenitore della Terra d'Israele ma non un colono. In realtà Bennett è più dogmatico e religioso di quanto non sostenga Pfeffer. Il suo acceso nazionalismo si fonda sull’idea che tutta la Palestina storica sia parte di Eretz Israel, la biblica Terra di Israele, e pertanto i palestinesi non potranno mai godere di sovranità, anche solo su una piccola porzione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.