closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Il nuovo Cile riscrive la carta (e la storia)

America Latina. Stracciata la Costituzione di Pinochet, l’11 aprile i cileni eleggeranno la costituente: 155 membri scelti tra i cittadini. Tra i candidati c’è Natalia, manifestante vittima della violenza repressiva dei carabineros

In fuga dai lacrimogeni, Santiago del Cile

In fuga dai lacrimogeni, Santiago del Cile

La stanza è piccola e soleggiata, è una camera da letto. Appese alle pareti ci sono due foto che ritraggono un gatto e un cane, piccole bandierine color pastello decorano gli spazi. È PIENA ESTATE a Santiago del Cile e al centro della stanza c’è una ragazza: si chiama Natalia Aravena, ha 26 anni ed è candidata all’assemblea che scriverà la nuova Costituzione del Paese. La storia è già importante, una ragazza così giovane che vuole scrivere una Costituzione, ma c’è un particolare che la rende straordinaria: Natalia ha perso un occhio, è una degli oltre 460 manifestanti che le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.