closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il nodo delle inchieste: «Si accerti anche la responsabilità politica»

Subappalti e caporalato. Intervista a Daniel Taddei, segretario della Cgil di Macerata: «Siamo a uno snodo, ma è del tutto evidente che, almeno in un primo momento, la Regione ha sottovalutato la gravità della situazione»

La chiesa di San Francesco a Norcia

La chiesa di San Francesco a Norcia

Le nuvole nere delle inchieste giudiziarie sul terremoto sono destinate a farsi tempesta entro la fine dell’anno: il 27 settembre, ad Ancona, ci sarà l’udienza preliminare per le 34 richieste di rinvio a giudizio per il caso dei subappalti delle casette provvisorie, a cui seguirà l’udienza (non ancora fissata) per un altro filone della stessa inchiesta e infine si comincerà a discutere anche dei casi di caporalato diffusi nei cantieri. Tutti questi casi montano ormai dal 2017, cioè da quando la Cgil di Macerata ha cominciato a compilare corposi dossier, inchiodando alle proprie responsabilità diverse delle 100 ditte che si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.