closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Il museo di Besançon alla sua terza vita

Musei di Francia: una visita al Musée des Beaux-Arts de Besançon, recentemente rinnovato. La più antica collezione pubblica francese nel nuovo involucro firmato dall’architetto bisontino Adelfo Scaranello: più aria e luce per un edificio neoclassico già ricodificato in cemento armato alla Le Corbusier. Just Becquet e Vincent Barré: due scultori sconosciuti ai più nei nuovi spazi espositivi

Il Musée des Beaux-Arts de Besançon

Il Musée des Beaux-Arts de Besançon

Nella prima metà dell’Ottocento la città di Besançon, capoluogo dell’attuale Borgogna-Franca Contea, rifornisce di cereali tutta la Francia orientale. L’architetto Pierre Marnotte, esperto di antichità classiche, viene incaricato di creare il magazzino del grano. Realizzata su due piani, la squadrata cornice neoclassica dell’edificio deve culminare al centro con una cupola, come per il magazzino del grano di Parigi. Ma la crisi economica dovuta allo spostamento dei mercati e lo sforzo richiesto dalla costruzione della cupola fa decadere il progetto finale. Nel 1843 il magazzino di Marnotte cambia destinazione d’uso, e viene utilizzato nel piano nobile come luogo espositivo. Vi sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.