closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il mondo in bianco e nero della gioventù senza prospettive

Berlinale 71. Il nuovo film di Hong Sangsoo presentato in concorso, «Introduction». Fra Berlino e una spiaggia coreana, tre episodi nella vita di una coppia

Introduction di Hong Sangsoo, in competizione ufficiale, è un piccolo lungometraggio di solo un’ora. È girato in digitale e diffuso in un bianco e nero leggermente sovraesposto e non particolarmente accogliente. Il film è diviso in tre parti, tre episodi che si succedono cronologicamente nella vita di una coppia. Nel primo un ragazzo va a trovare il padre dottore che non vede da anni. Mentre la fidanzata lo aspetta ad un bar, lui fa anticamera nell’ambulatorio. La prima scena del film è proprio con il padre che le mani giunte e la testa china implora davanti al computer un enigmatico:...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.