closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il miracolo non compatta Fi

Destre. Applausi all’assolto, ma la fronda non molla. Oggi la Lega si sfila dalle riforme

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Laconico ma preciso Matteo Renzi a proposito della sentenza bomba di Milano: «Mai commentata una sentenza e non inizierò oggi. Con Fi c’è un accordo istituzionale perché in un paese civile le riforme si fanno insieme, e io avrei mantenuto la parola anche se Berlusconi fosse stato condannato». Un’ostentazione di lealtà pronunciata per chiedere al socio medesima fedeltà. Berlusconi, per quanto lo riguarda, sarebbe dello stesso avviso. Resta da vedere quanto salda sia ancora la sua presa sulla sua sparsa e litigiosa truppa. Sì, perché in quello che fu un tempo il centrodestra non ne trovi uno che non si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi