closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Il miracolo di Peter Brook è il perdono di Prospero

A teatro. «Tempest Project», adattamento da Shakespeare

Una scena da

Una scena da "Tempest Project" di Peter Brook

Peter Brook, a 96 anni, resta uno dei maestri indiscussi del teatro contemporaneo. L’aver realizzato diverse decine di spettacoli, quasi non gli permette ancora di voler smettere. Anche se molti di questi sono rimasti storici: da quelli creati con la Royal Shakespeare Company, ai tanti davvero «epocali» nati alle parigine Bouffes du Nord (con spostamenti «momentanei» sugli altopiani persiani, o in Polonia dal suo fratello d’arte Jerzy Grotowski). In tutti questi anni La tempesta shakespeariana è tornata più volte, forse cinque, tra le sue creazioni (senza alcuna malizia né malaugurio, si può notare che proprio questo titolo fu l’ultimo interamente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.