closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Non abbiamo mai dimenticato il significato della parola “resistenza”.

Oggi la maggioranza dei nostri giornalisti sta lavorando da casa
ma il nostro impegno verso di voi e verso un’informazione libera, autorevole e accurata non viene meno.

E oltre al giornale di oggi, stiamo lavorando anche al giornale del futuro.

Nel 2021 compiremo i 50 anni in edicola e vogliamo costruire insieme
questo nostro esperimento unico di informazione libera, di qualità e autofinanziata dai lettori.

Il nuovo manifesto digitale sarà una “rivoluzione gentile”
in vari campi, dentro e fuori la redazione.

Vogliamo
coinvolgervi di più

Il nuovo manifesto.it sarà un luogo dove incontrarvi, dare voce alle vostre preoccupazioni e interessi.
Stiamo organizzando per voi interazioni più profonde con il collettivo editoriale e politico.

Sviluppiamo
nuovi strumenti tecnologici

Vogliamo mettere a disposizione di tutti gli strumenti tecnologici che stiamo sviluppando e sperimentando per noi.
Stiamo implementando un’intelligenza artificiale,
forum collettivi e altre sorprese che cambieranno
l’esperienza di lettura e interazione con ilmanifesto.it

Creiamo
prodotti nativi digitali

Vogliamo allargare la nostra offerta giornalistica a tutti i canali digitali,
portando il manifesto ovunque sia possibile,
creando, inoltre, prodotti digitali esclusivi per il manifesto digitale.

Vuoi partecipare alla costruzione del nuovo manifesto?

Acquista l’abbonamento speciale “il mio manifesto” a 10 €

leggi il manifesto digitale senza limiti per tre settimane su sito e app

partecipa con sondaggi e commenti al nuovo ilmanifesto.it

prova in anteprima i nuovi prodotti digitali esclusivi

sostieni un sito senza cookie e pubblicità programmatica, che rispetta la tua privacy e protegge i dati personali