closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Il ministro dell’università Manfredi: «Più fondi alla ricerca e al diritto allo studio»

Intervista. «Con il Recovery Fund amplieremo anche la No tax area per gli studenti» da 25 mila a 30 mila euro Isee. «A breve usciranno i nuovi bandi Prin, saranno ricchi e sosterranno in maniera significativa entrambi: sono 700 milioni in tre anni. È il bando più grande fatto negli ultimi anni». «Nella didattica a distanza è in corso una trasformazione importante, non priva di rischi. Mi auguro che ci sia un modo per confrontarsi con studenti e docenti»

Il ministro dell'università e della ricerca Gaetano Manfredi

Il ministro dell'università e della ricerca Gaetano Manfredi

Il governo sosterrà la «no tax area» sulle tasse agli studenti nella legge di bilancio con un fondo di 165 milioni di euro. Il presidente del Consiglio Conte ha parlato di un finanziamento da 500 milioni. Ministro dell’università Gaetano Manfredi a quanto ammonta lo stanziamento? Ai 165 milioni per l’università vanno aggiunti 8 milioni di euro per Conservatori statali, le Accademie di Belle Arti e gli Istituti musicali (Afam) e 40 milioni in più per le borse di studio. Ci sono 300 milioni per gli enti pubblici ricerca e le specializzazioni mediche. Saranno interventi permanenti. Le tasse universitarie ammontano però...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi