closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il mesto tramonto di Berlusconi

Centrodestra. Forza Italia tracolla, Alfano si salva di misura, il Carroccio trionfa

I risultati, da un exit poll all’altro, oscillano un po’, ma la sala da ballo è sempre quella è certo non è il locale di lusso al quale Silvio Berlusconi era da vent’anni abituato. Dunque le bocche restano cucite. Chi si fa scappare una frasetta a mezza bocca o si accontenta e gode, come Rotondi ( «Il 18? Poteva andare peggio») oppure, come Toti, filosofeggia: «Ma tra il 17 e il 20% c’è davvero tutta questa differenza?». Poi naturalmente ci si può consolare con l’aritmetica, che è cosa ben diversa dalla politica, e raccontarsi che in fondo sommando i voti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi