closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Il Messaggero e lo spettro comunista

Uno spettro si aggira per Roma. Lo spettro degli espropri proletari, del Quarto Stato rimpolpato da pericolose famiglie migranti che attenta alla proprietà privata, agli attici dei Parioli dove le famiglie di (im)prenditori del generone romano già si sono asserragliate con i sacchi di sabbia davanti alle finestre. Lo spettro comunista, abile a mimetizzarsi dietro la morbida figura di Roberto Gualtieri e degli altri 6 candidati alle primarie del centrosinistra, è stato però individuato dagli abili segugi del Messaggero. Indignati, ieri hanno randellato il Pd per aver organizzato il primo dibattito tra i candidati sindaco in uno stabile occupato da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.