closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Il memoriale delle Resistenza online dopo l’attacco informatico

Resistenza. Per l'Anpi «la matrice è fascista»

In diretta, domenica sera sulla Rai, Gad Lerner annuncia la partenza del sito noipartigiani.it, il memoriale della resistenza (di cui abbiamo parlato sabato) che rappresenta la novità di questo 25 aprile ancora in pandemia. E poco dopo arriva puntuale l’attacco informatico secondo la tecnica classica di centinaia di migliaia di accessi simultanei. Il sito, di proprietà dell’Anpi, che raccoglie le video testimonianze di centinaia di partigiani (raccolte da Laura Gnocchi con lo stesso Lerner) è andato offline, ma nella notte è stato ripristinato ed è adesso pienamente accessibile. «L’attacco è stato commissionato da una centrale di natura fascista. Il che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi